fbpx

Edoardo Carrano | Agente Immobiliare

Luxury
58.000.000,00

UN PASCIÀ VENDE LA SUA TENUTA IN SABINA

A soli 50 km da Roma, giù dalle pendici del Comune di Roccantica, si trova la tenuta di un noto Pascià d’Albania.

Una proprietà resa davvero di fama internazionale innanzitutto dal suo roseto: Vacunae Rosae, primo al mondo a livello concettuale.

In 120 ettari di natura incontaminata ed incredibilmente variegata, si alternano moltissimi elementi caratteristici:

  • Lo chalet delle rose
  • Due piscine
  • Due campi da tennis scoperti, in cemento
  • Una struttura ricettiva ed il suo il ristorante, un vero fiore all’occhiello
  • Ulivi secolari e sequoie del Nord America
  • Migliaia di specie di fiori e piante, provenienti da tutto il mondo
  • Un corpo immobiliare dalla sfarzosa eleganza, per eventi e cerimonie di qualunque genere
  • Vacunae Rosae, un giardino con 5.500 specie diverse di rose, istituzione per gli amanti del settore e omaggiato persino dalla Royal Family, che lo ha visitato personalmente

L’incredibile varietà di ambientazioni che questo luogo è in grado di offrire, rende possibile ogni tipo di celebrazione o ricevimento, combinando una location unica con un’eccellente offerta gastronomica.

CENNI STORICI E GEOGRAFICI

Il Comune di Roccantica, a cui appartiene la Tenuta, dista da Roma solo un’ora di macchina. Questo piccolo borgo medievale del Lazio, in provincia di Rieti, conta solo 550 abitanti e racchiude in sé un’impronta storica che impreziosisce il fascino di questo territorio e, di conseguenza, della tenuta stessa.

Il terreno di proprietà comincia dalle pendici del paese e prosegue a perdita d’occhio per ben 120 ettari di armoniosa natura. Un ambiente bucolico e campestre, con circa 800 specie di piante provenienti da ogni continente, oltre un ettaro di ortaggi e un allevamento di bovini cresciuti sul colle di Montesanto.

In origine, la proprietà nacque come semplice azienda agricola. Poi, quando il Pascià conobbe questa terra se ne innamorò, iniziando ad acquistare, uno dopo l’altro, i vari appezzamenti di terreno limitrofi, dando forma ad un possedimento di ineguagliabile misura.

Questa stessa mania di grandezza del Pascià e la sua continua ricerca dell’eccellenza, lo hanno portato a perfezionare i corpi di fabbrica presenti sul suo terreno, ognuno dalle peculiarità ricercate, come la limonaia, il casale (dimora dello stesso Pascià) e il ristorante.

L’ambizione e la determinazione del Pascià nel realizzare il suo sogno, un paradiso unico nel suo genere, sono stati il motore di qualunque idea partorita e realizzata all’interno di questa proprietà, tanto da attribuirsi anche il merito di aver concepito quello che, ancora oggi, è il primo roseto al mondo a livello concettuale.

LA PUNTA DI DIAMANTE: IL ROSETO

Il roseto Vacunae Rosae rappresenta un vanto per la tenuta e le ha permesso di essere conosciuta in tutto il mondo, diventando anche sede di moltissimi concorsi e manifestazioni per le più illustri rappresentanze del settore. Esso, con 5.500 rose di diverse varietà e specie, propone un viaggio storico, culturale ed artistico nell’universo di questo meraviglioso fiore, simbolo intramontabile di bellezza, amore e perfezione.
Da un punto di vista aereo, si riesce a visualizzare la forma di questo meraviglioso giardino dei cinque sensi: un’ala d’angelo che contiene ed organizza il sinus femminile e l’origine della vita. Le sue fontane celebrano specifiche allegorie e simbologie, ognuna con il proprio caratteristico progetto e con i magistrali giochi di luci e colori.

Dedicato alla Dea Vacuna, “silenziosa, incorruttibile e solamente intelligibile”, questo roseto si divide in 140 settori, ognuno con un tema dominante che accomuna gli esemplari che lo compongono e si estende su sette terrazzamenti con diversi percorsi tematici di colori e profumi. Per questa ragione e per i criteri che ne hanno guidato la realizzazione e la costruzione, è il primo roseto al mondo a livello concettuale.

LOCATION PER EVENTI ED INNO ALLA NATURA

Nella dimora del Pascià, tutto è stato concepito nel rispetto della natura che la ospita: il rigetto di prodotto chimici e diserbanti, l’utilizzo di sole pacciamature biodegradabili, un processo di fitodepurazione che, grazie alla presenza di 900 arbusti di lauroceraso e 5.000 esemplari di canna indica, permette di ottenere all’uscita acqua depurata a norma di legge, a beneficio di tutto il territorio circostante. Le foreste di questo luogo sono piene di lecci, cipressi, sequoie ed altri alberi da fusto provenienti da ogni parte del mondo.

Dall’uliveto secolare con 7.500 esemplari si ricava il pregiato olio extravergine Olea, mentre i vigneti a bacca bianca e rossa sono riservati alla produzione dei vini Rubigo ed Ebrium. Un trionfo di sapori in cui si è inserita la tartufaia, luogo d’elezione per la crescita del tuber aestivum o “scorzone”.

Un ecosistema perfetto che assiste ad un’armoniosa convivenza tra l’uomo ed il paesaggio.

La location è diventata talmente bella ed affascinante da convincere il Pascià a renderla anche una residenza per cerimonie di alto livello e per eventi di ogni natura, dalle celebrazioni religiose alle feste aziendali, dai meeting aziendali alle fiere di rappresentanza.

Nel 2019 ha ospitato un importante appuntamento con la bellezza femminile: le Finali per la Regione Lazio di Miss Mondo, al cospetto di una qualificata giuria tra cui Roberto Carosi, titolare dell’omonima e famosa sartoria di Roma, della brillante wedding planner e wedding designer Barbara Vissani, dell’organizzatrice di eventi Maria Rosaria Melia e della personal shopper Elisabeth De Antonio.

IL CASALE DEL PASCIÀ

Il casale del Pascià è solo uno dei tanti fabbricati presenti nella tenuta. Oltre a vantare una posizione privilegiata per tranquillità e riservatezza, esso esprime uno stile architettonico con una tipica matrice toscana: i suoi portici e la piscina adiacente sono inseriti armoniosamente nel verde circostante.
Una vera villa dal sapore antico, interamente ristrutturata nel rispetto delle sue origini. Viverci fa emergere il valore della serenità, del contatto con la natura e il piacere di rilassarsi in un clima di pace e tranquillità.

Anche l’ascensore interno è stato inserito con la discrezione architettonica che rispetta il connubio fra l’antico ed il moderno. Sono quattro le stanze della zona notte e, a completamento degli spazi di rappresentanza, una comoda cucina, un salone triplo e tanta storia che parla del passato. Dal camino agli affreschi, dai complementi d’arredo ai dettagli che nel tempo il Pascià ha importato in Sabina.

LA VILLA DEGLI ULIVI

Incastonata tra il Monte Pizzuto e il grande Roseto, la Villa degli Ulivi è l’anima della tenuta. Qui si respira tutta l’autorevolezza e l’impegno della residenza. Calda ed accogliente, la villa, con le sue tre sale sapientemente allestite, raccoglie pezzi unici provenienti da tutto il mondo: quadri, tappeti, arazzi ed oggetti di enorme valore artistico. Immersa nel verde, affaccia sul meraviglioso roseto.

Oltre agli accoglienti saloni, questa villa ospita il ristorante Triskele, luogo confortevole e accogliente dove si possono svolgere eventi di ogni natura, enogastronomici, culturali o istituzionali.

Grazie alla delibera dell’Istituzione del Separato Ufficio di Stato Civile, infatti, si possono celebrare anche i riti civili, in una sala impreziosita da un tavolo in radice di ciliegio e da preziosi ed imponenti lampadari.

LA SALA DA BALLO

La caratteristica principale di questo spazio è la versatilità. Un luogo ideale per ogni occasione speciale. La conformazione fa subito pensare ad una sala discoteca, anche per l’impianto di illuminazione abbinato ad una cabina di regia e console. Tuttavia l’area si presta, oltre che a svaghi a ritmo di musica, a molteplici usi. Le ampie dimensioni permettono di posizionare tavoli e trasformarla in una elegante sala da ricevimento.

I CASALI DELLA TENUTA

Sparsi nei 120 ettari della tenuta, oltre al casale del Pascià, troviamo diversi casali di varie dimensioni. Dalla semplice suite con giardino privato e attrezzata di ogni comfort alla villetta stile coloniale fino al casale in stile country. Tutti sapientemente dislocati per valorizzare la privacy e la serenità.

Acquistare questa tenuta è una vera opportunità da non perdere. Trovare una tenuta come questa, con tali ricchezze e potenzialità è una vera rarità. È indubbio che il verde rigoglioso, la tranquillità assoluta e la posizione invidiabile rendano questa tenuta una oasi di pace e di serenità. Anche internamente, l’eleganza e la signorilità degli ambienti sono intelligibili.

Arredamento ricercato, soffitti decorati, bagni in marmo, aria condizionata e riscaldamento indipendente, sono solo alcune delle caratteristiche positive di questa esclusiva dimora.

Tutto trasmette un senso di lusso e di prestigio, di ricercatezza e di eleganza. Questo immobile di prestigio si configura come una vera bellezza, immerso nella natura e ubicato in posizione esclusiva, vantando una percezione mozzafiato sullo splendido paesaggio circostante.

POTENZIALITÀ DELLA STRUTTURA – SVILUPPO IMMOBILIARE

Ultime ma non meno importanti, sono le grandi potenzialità della Tenuta. In uno degli innumerevoli spazi disponibili, chiamato Belcolle, sono state realizzate delle villette a misura di famiglia. Per ora sono sette ma se ne possono realizzare altre 15 oltre a sviluppare una destinazione turistico ricettiva, anche in multiproprietà.

Ma come se non bastasse, la possibilità di realizzare un lussuoso albergo è diventata una realtà concreta, fattibile e dalle innumerevoli possibilità. Provate ad immaginare questa un progetto simile, realizzato in adiacenza alla villa per ricevimenti o alla zona delle case sugli alberi, con la concreta ipotesi di avere a due passi un maneggio con autorevole scuderia per cavalli e raggiungere con essi la piscina, i campi da golf o i campi da tennis, piuttosto che da padel. Che dire?

Una meravigliosa opportunità che merita più di qualche approfondimento.

ROCCANTICA E LE RADICI SABINE

La tenuta è in Sabina, a due passi dal Comune di Roccantica, un borgo medievale inserito in un paesaggio di colline ricoperte da uliveti. Alcuni documenti fanno risalire la nascita del centro urbano al febbraio 792 come Fundus Antiquum per una donazione all’Abbazia di Farfa, mentre i resti archeologici dimostrano che la zona è stata usata fin dai tempi dell’Impero Romano come fondo agricolo per la produzione di cibo da destinare alla capitale. Il paesaggio che avvolge Roccantica è rimasto intatto nel tempo, nonostante il passar dei secoli. Interessanti da vedere sono i tre torrioni di vedetta e difesa, Porta Reatina, Porta Nuova e Porta dell’Arco.

Numerose le chiese del borgo: la Chiesa di San Valentino, preesistente al 792, ricostruita nel 1300 e parzialmente demolita nel 1932, appare come uno dei monumenti più imponenti di Roccantica. Più recente, invece, è la chiesa di Santa Maria Assunta in Cielo, eretta nel 1740 su una chiesa già esistente. Da visitare anche la chiesa di Santa Caterina d’Alessandra e la Rocca di Nicolò II.

Le tradizioni culturali ed enogastronomiche di questo affascinante borgo sono rimaste in vita e vengono celebrate in occasione dei numerosi eventi e sagre che animano le vie del centro. Tra queste la “Sagra del Frittello” si svolge a marzo mentre la famosa rievocazione storica “Medioevo in Festa” si anima ad agosto, celebrando l’assaggio dei tipici piatti della tradizione locale. Tra i piatti più gettonati ci sono l’amatriciana, i maccheroni a matassa e il cinghiale, tutti vantati dal fiero uso dell’olio della Sabina DOP. Roccantica, infatti, è uno dei comuni della “Strada dell’Olio e dei Prodotti Tipici della Sabina”.

La Sabina è uno dei territori più ricchi di siti culturali e naturali d’Italia, in provincia di Rieti. Un tempo dominata dai Sabini (da cui prende il nome), rappresenta oggi una delle aree italiane in cui la natura è rimasta intatta.

Panoramica

categoria : Luxury
Proposto in : Vendita
Prezzo : 58.000.000,00
Tipologia : Villa
Status : Disponibile
Superficie : 120000 Mq
Area : 120
Indirizzo : Strada Provinciale, 48
Città : Roccantica (RI)
CAP : 02040
Nazione : Italia
ID Immobile : 3101

Caratteristica

Camere da letto : 40
Bagni : 20
Garage : 5
Dimensioni Garage : 200
Impianto di riscaldamento : Autonomo
Stato conservazione : Eccellente

Video

Dettaglio

agricoltura biologica
allarme antincendio
allevamento
bosco
camino
campo da tennis
cantina vinicola
dependance
discoteca
laghetto
lavanderia
palestra
parco
percorsi sterrati
piscina
posti auto
ricettività
ristorante
roseto
sala da ballo
sistema di allarme
spa
uliveto
uscite e scale d’emergenza
videosorveglianza
vista panoramica

Trova sulla Mappa

Compare Listings

Titolo Prezzo Stato Tipo Area Scopo Camere da letto Bagni